info@lucchesepallavolo.it    
provincia di lucca coni comune Lucca federazione italiana pallavolo

























ARCHIVIO NOTIZIE
Sotto troverete le ultime 50 notizie pubblicate



  16 FEBBRAIO - 11:01
  WEEKEND CON IL SEGNO +


WEEKEND POSITIVO PER I COLORI LUCCHESE PALLAVOLO!!!
Grande prestazione in seconda divisione PG, dove le nostre ragazze hanno lottato fino alla fine contro le pari età del Ponte a Moriano guidate dalla coppia Paolinelli/Nelli. Sono infatti riuscite ad imporsi al quinto set dopo quattro parziali intensi (21/25-25/23-22/25-25/18-10/15) dove abbiamo purtroppo avuto momenti di "black-out"; in più di un'occasione ci siamo trovati avanti con distacchi importanti, ma abbiamo consentito alle padrone di casa di approfittare della nostra troppa sicurezza e riprendere vigore. Coach Tardelli schiera in campo la formazione base un po' rivista a causa dell'assenza forzata di Bassetti ferma per infortunio, e subito le nostre ragazze partono forte in ogni fondamentale facendo presagire un buon epilogo, ma nel secondo set sul punteggio di 13-20, arrivano le difficoltà; poca incisività in attacco e troppa paura di sbagliare, fanno risalire la china alle azzurre che punto su punto si rifanno sotto e portano a casa il parziale. Terzo e quarto set ancora altalenanti ci portano a giocarci il tutto per tutto al tie-break, sempre saldamente in mano alle nostre ragazze. Due unti che fanno morale e che ci devono insegnare che vince la squadra, e che in ogni momento è possibile capovolgere le sorti. Brave ragazze!!!

Risultato netto invece in Prima divisione, dove le ragazze di Coach Diego Bernieri conquistano l'intera posta nella trasferta contro la Nottolini Capannori (19/25-11/25-22/25). Una partita non priva di insidie contro una formazione giovane che non molla mai, ma concentrazione e precisione in tutti i reparti, nonché una maggiore esperienza della nostra squadra, e un più costante rendimento sui fondamentali hanno consentito di conquistare tre punti importanti. Adesso serve lavoro e concentrazione per il prossimo difficile appuntamento contro la formazione del Valdiserchio. FORZA LUCCHESE!


  27 GENNAIO - 9:44
  1D...SORPASSO MANCATO...
SYSTEM VOLLEY-LUCCHESE:3-1

La nona giornata di andata riserva una sconfitta per le nostre portacolori contro un’agguerrita System Volley che mostra i denti già dal fischio d’inizio del match. Poteva essere sorpasso e una posizione di classifica decisamente proiettata ai play-off, ma così non è stato. Il primo set è stato caratterizzato da una partenza sprint delle avversarie che vede le nostre ragazze costrette già da subito a inseguire, capitalizzando belle giocate ma tradite da palloni decisivi nella fase finale. Secondo set con la buona sorte che sorride alle ragazze di coach Bernieri che sembra abbiano trovato il bandolo della matassa. Terzo set copia del primo ma con una flessione da parte delle nostre ragazze che fa presagire già il risultato finale. La quarta frazione del match vede un gioco discontinuo e una perdita di carattere, complice la determinazione delle avversarie che risalgono in cattedra “punendo” la nostra squadra colpo su colpo con un ritmo di gioco costante e redditizio, chiudendo con il punteggio di 25 a 14. Il match si chiude con un 3 a 1 a favore delle ragazze guidate da Bianchi. Nella pallavolo, come in altri sport a livello agonistico, le vittorie si devono conquistare trovando prima degli avversari, il giusto dosaggio di tecnica, tattica ma soprattutto partendo con una base solida di consapevolezza dei propri mezzi e agonismo, entrando in campo da attori e non da spettatori. Molto spesso, attendere lo sviluppo del gioco avversario, compromette la prestazione e implica recuperi rocamboleschi che non sempre premiano. Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma…ma per fare ciò bisogna tassativamente volerlo in maniera venale in modo da riuscire a portare in gara un ritmo e un agonismo che parta da un livello più alto fin dal primo pallone. Persa una battaglia ma non la "guerra"!!! Forza ragazze!!!

Le protagoniste: Begliuomi R,Bianchi F,Bianchi G,Bochicchio S,Ciabattari F,Della Maggiora G,Giovenco E,Grazzini M,Marraccini L,Menni L,Sargenti E.


  23 GENNAIO - 10:07
  ARRIVA LA VITTORIA IN UNDER 18!!!


LIBERTAS SYSTEM VOLLEY-LUCCHESE PALLAVOLO:1-3(27-25;18-25;20-25;20-25)

Contro la compagine del System Volley di Santa Maria a Colle, le nostre ragazze mettono finalmente in campo concretezza e determinazione. La partita era subito iniziata forte per le nostre ragazze, che si sono subito portate avanti con breack di ben nove punti, sul 10-18 però una serie di errori (soprattutto al servizio) riportano sotto la squadra di casa. Coach Bianchi cambia la linea di attacco e il parziale prosegue punto su punto con il colpo di coda del system che si aggiudica il set. Ma le nostre ragazze sono consapevoli che possono farcela, e rientrano in campo con la concentrazione giusta, e con le indicazioni di Mister Diego Bernieri, fanno bottino pieno. Brave ragazze!!!


  19 GENNAIO - 21:51
  1-D: LUCCHESE-MONTEBIANCO: 3-1


Le ragazze di coach Diego Bernieri riprendono la marcia e si sbarazzano in 4 set del Montebianco Volley, seconda forza del campionato. Impiegano un set per ritrovare la fiducia in se stesse e la grinta necessaria per portarsi a casa i tre punti.
Dopo un primo set perso per 22:25 in cui sono gli errori nel finale di set a farla da padrone, le lucchesi si ritrovano, si ricompattano e non sbagliano più. I parziali dicono tutto: 25:21 25:22 25:18 per un 3:1 che le ragazze si sono pienamente meritate e che ha reso euforico il folto pubblico accorso al PalaItis. In una classifica cortissima che vede 8 squadre in un pugno di otto punti, ogni partita può rivelarsi insidiosa e servirà costanza di prestazione e massima concentrazione per riuscire a stare "attaccati" al treno delle prime. Complimenti a questo gruppo che sta lavorando sodo spesso anche con disagi, ma che non molla mai.
Il roster: Giovenco E.(K)-Bianchi F.-Bianchi G.-Bochicchio S.-Bucaioni M.-Ciabattari F.-Della Maggiora G.(L)-Grassini M.-Menni L.-Sargenti E.-Spadoni F.-Tofanelli S.


  21 DICEMBRE - 19:59
  CAMBIO GUIDA TECNICA UNDER 16


Comunichiamo che da Lunedì 23/12/2019, Marco Bernieri sarà il nuovo tecnico under 16 e Seconda divisione. Marco prende il posto, sulla panchina, di Renato Kasa. Ringraziamo Renato per il contributo e per il lavoro svolto fino ad oggi, e auguriamo a Marco, nuovo allenatore, di poter svolgere un buon e proficuo lavoro con il gruppo e lo staff che lo coadiuverà. In continuità con il percorso fatto fino ad oggi, Marco Bernieri sarà coadiuvato da Irene Tardelli.


  3 DICEMBRE - 21:15
  PRIMA DIVISIONE: TERZA GIORNATA
LUCCHESE PALLAVOLO-CARRARESE:3-2

Nel terzo turno del campionato di Prima Divisione le ragazze di coach Bernieri escono vittoriose, ma solo dopo una lunga lotta al tie-break. Una gara dai due volti, con le ragazze di Carrara in grado rimontare dopo due set dominati dalle padrone di casa. La gara vede da subito la squadra di casa partire con il piede giusto, ma il team di Luca Devoti riesce a sfruttare qualche piccola indecisione delle lucchesi per riportarsi nel finale del primo set sul 21 pari, colpo di reni delle nostre ragazze che in un finale concitato si aggiudicano il set per 25-23. Si cambia campo e la Carrarese comincia a carburare sempre di più, e punto su punto si arriva al 24-24, poi un errore avversario e un attacco positivo ci porta su 2-0. Nel terzo e quarto set le nostre ragazze perdono il pallino del gioco e sono sempre costrette ad inseguire senza mai riuscire a riagganciare le avversarie che sembrano rinvigorite e motivate. Nel quinto e ultimo set, il piglio e la determinazione premiano la squadra di casa in grado di vincere l’ultimo e decisivo parziale per 15-10. Si torna a casa con due punti importanti, ma con il rammarico di aver probabilmente gettato alle ortiche una gara che avrebbe potuto regalare maggiori soddisfazioni alle nostre ragazze. Il campionato è ancora lungo e c’è ancora molto da lavorare e soprattutto da migliorare


  2 DICEMBRE - 10:09
  Under 16 - Girone E - 8^ Giornata


OASI VOLLEY-LUCCHESE PALLAVOLO:2-3

Con il debutto in panchina di coach Marco Bernieri, arriva anche la seconda vittoria in campionato per la nostra U16 ai danni delle viareggine dell'Oasi. Alla fine di una partita lunga e difficile, le Lucchesi riescono a strappare la vittoria sul difficile terreno dell'Oasi di Viareggio al quinto set. Dopo un inizio in sordina le nostre ragazze si sciolgono diventando insidiose al servizio e trovando continuità in attacco; ma quando tutto sembra indirizzato sulla vittoria, arriva la reazione viareggina che rimette tutto in discussione. Nel quinto partenza roboante delle ragazze di Francesconi che mettono subito 5 punti, una distanza che sembra ormai incolmabile, ma sul cambio campo le nostre ragazze premono sul gas facendosi trovare pronte su tutti i palloni gestiti da Dettori, con le avversarie che vanno in confusione. È stata la vittoria del gruppo, che finalmente ha saputo reagire e non ha mai mollato.Adesso l'U16 dovrà affrontare il V.P, seconda forza del campionato. Sarà sicuramente un'altra partita tosta per le nostre ragazze, ma speriamo che questo ritorno alla vittoria e il giocare tra le mura amiche possa dar loro fiducia.


  25 NOVEMBRE - 13:52
  CAMPIONATO UNDER 16 7^Giornata
Kriva Pantera Lucchese Azzurra <-> Lucchese Pallavolo = 3-1

La squadra guidata da Mister Kasa, coadiuvato da Diego Bernieri, non riesce a ripetere la prestazione dell’andata ; dopo aver vinto con caparbietà il primo set, per 25-27, le nostre ragazze sbagliano parecchio nel set successivo (25-12) subendo il rientro della formazione di Della Santa. Nel terzo set sembra che sia arrivata la “scossa”, ma dopo essere state avanti con un distanziale di cinque punti, tornano gli errori facili che fanno avere vita facile alle pantere. Il quarto set sembra essere saldamente nelle nostre mani per consentirci (come la volta scorsa) di giocarci tutto al tie break, ma una maggiore concretezza nel finale consegna l’incontro alle azzurre (25-23). Dopo i complimenti alle avversarie per la vittoria, non possiamo che dire brave alle nostre giovani atlete, che con sacrificio hanno affrontato in formazione rimaneggiata a causa delle assenze, un incontro senza dubbio difficile ma alla nostra portata. Fino all’ultimo abbiamo corso il serio rischio di non poter giocare l’incontro, ma alla fine (se pure con numero limitato e senza cambi) abbiamo affrontato con il giusto piglio l’incontro. Brave Ragazze!!!


  25 NOVEMBRE - 12:22
  1-D: ROBUR-LUCCHESE = 1-3


Buona la seconda per la formazione di Prima Divisione. Le ragazze di Coach Bernieri espugnano la "Don Milani" nella trasferta di Massa. Partenza con la formazione base, con Giovenco, Sargenti, Ciabattari, Spadoni (al posto di Grazzini ferma per problemi ad una spalla), Bianchi al palleggio con Menni opposto e il duo Della Maggiora/Maionchi come liberi. Nel primo set il pallino del gioco è sempre saldamente in mano alle lucchesi, sempre positive su ogni fondamentale. Nel secondo set partenza con la solita formazione, subiamo però il "consueto" break in ricezione, riusciamo a recuperare e andare avanti, ma ancora una volta la formazione massese si riporta in vantaggio. Arriva anche il doppio cambio con Marraccini e Tofanelli che danno respiro a Menni e Ciabattari, ma è la formazione di casa ad imporsi e conquistare il parziale. Nel terzo set partenza più agguerrita delle nostre ragazze, che con la formazione del primo set, riuscono a rimettere in carreggiata la partita, nel finale fà il suo ingresso anche Bochicchio che rileva Giovenco e si fa vedere più volte in attacco. Il quarto set è la fotocopia del precedente, le ragazze eseguono il compito impartito da mister Bernieri e portando a casa set e partita. Adesso serve concentrazione e lavoro per il prossimo impegno casalingo contro la formazione della Carrarese.




  19 NOVEMBRE - 13:36
  CAMPIONATO PRIMA DIVISIONE girone_A
LUCCHESE PALLAVOLO vs VALDISERCHIO U18=2-3

Ai blocchi di partenza anche la stagione di Prima Divisione, e primo appuntamento casalingo che ci ha visti contrapposti contro la formazione della ValdiSerchio guidata da coach Misale. Una partita estremamente tirata e dai due volti da parte delle due compagini.
Primo set, partenza giusta delle nostre ragazze, buona la ricezione, nonché il piazzamento a muro, set combattuto ma sempre saldamente in mano alla Lucchese.
Secondo set, calo clamoroso in ricezione, la squadra avversaria cercava costantemente il nostro attaccante di prima linea, e malgrado i continui cambi di posizione suggeriti da mister Bernieri siamo andati in difficoltà a costruire azioni di cambio palla.
Nel terzo parziale, ancora scosse “dall’imbarcata” del set precedente abbiamo avuto un cenno di reazione ma questo non è bastato a contenere le motivate avversarie, che con un ottimo servizio ci hanno indotto a numerosi errori.
Nel quarto set, ci approcciamo con più concentrazione e decisione, e arriva finalmente la giusta reazione giocando come sappiamo anche se non mancano alcune sbavature.
Nel quinto set, è ancora una volta il servizio avversario ha prevalere sulla nostra ricezione, creando quel break di punti che poi ci portiamo fino in fondo. Alla fine dell’incontro coach Bernieri: “…Un risultato che non ci appaga, ma ci sta essendo la prima di campionato, nella seconda parte del tie break potevamo fare meglio, ma abbiamo sbagliato un po’ di più anche perché essendo sotto ho chiesto di rischiare e forzare un po’ di più…”. Ora occhi puntati sulla trasferta massese di sabato prossimo, dove è obbligatorio fare punti. Forza ragazze!!!


  3 NOVEMBRE - 21:14
  CAMPIONATO UNDER 16 GIRONE -E-
Si conferma durissima la partecipazione al campionato Under 16 per le nostre portacolori guidate da Kasa e Tardelli. Dopo la sconfitta casalinga contro l'Oasi per 1-3, arriva anche quella in terra pietrasantina contro il V.P. Volley.
Nella partita contro la formazione viareggina dell'Oasi abbiamo dimostrato la nostra "doppia personalità", infatti dopo aver vinto il primo parziale rimontando con caparbietà, abbiamo lasciato vita facile alla compagine avversaria, squadra con buone doti in palleggio e ricezione, ma assolutamente alla nostra portata. Molti (forse troppi) gli errori gratuiti, segno questo che dobbiamo migliorare nella concentrazione e la capacità di tenere il campo.
Storia diversa il confronto contro il VP Volley, dove ci potevamo aspettare un risultato negativo contro una squadra decisamente più preparata e sicura dal punto di vista tecnico. Anche qui però andamento altalenante delle nostra ragazze che a tratti sono riuscite a fare buone giocate. Assolutamente visibili i miglioramenti tecnici, ma dobbiamo tradurre in gioco tutto quello che viene preparato in allenamento. Forza ragazze!!!


  24 OTTOBRE - 21:45
  CAMPIONATO UNDER 18 2^Giornata
Kriva Pantera Bianca VS Lucchese Pallavolo: 3-0

Doveva essere la partita che avrebbe dovuto riscattare la bruciante sconfitta rimediata nella gara contro L'Aglianese nella prima di campionato, ma così non è stato. Un confronto dove purtroppo non siamo mai riusciti a cambiare il ritmo della partita e neppure ad adattarci a quello delle avversarie.
Solo nel secondo set le nostre ragazze sono riuscite ad incidere in maniera più efficace, ma ancora una volta la squadra di coach Chierroni è riuscita a tenere a distanza le nostre portacolori guidate da mister Bernieri. Ora dobbiamo reagire con carattere, quel carattere che ancora non siamo riusciti ad esprimere, ma che siamo sicuri riusciremo a tirare fuori con il lavoro assiduo in palestra. Abbiamo perso una battaglia, ma la "guerra" è ancora lunga". Forza Lucchese!!!



  19 OTTOBRE - 21:13
  CAMPIONATO U16,ARRIVA LA VITTORIA


LUCCHESE PALLAVOLO - KRIVA PANTERA LUCCHESE AZZURRA:3-2

Una vittoria di grande valore contro un avversario di valore motivato, determinato e dotato di forti individualità. Le azzurre guidate da Della Santa sono partite subito bene, facendo subito presagire che la partita sarebbe stata difficile per le nostre portacolori. Il servizio delle pantere si rivela subito difficoltoso per la nostra ricezione che arranca piazzando palloni sempre fuori della portata della nostro regista Dettori. Ci affidiamo agli errori delle avversarie, ma questo non basta e il primo set va via veloce 13-25. Nel secondo parziale finalmente le nostre ragazze cominciano a ricevere e soprattutto a difendere le bordate dei forti attaccanti azzurri, dopo aver riacciuffato il punteggio sul 16-16, ed aver continuato punto-punto, le pantere allungano e portano a casa anche il secondo parziale sul 21-25. Nel terzo set la squadra entra in campo decisamente più concentrata, ed infila subito un filotto di cinque punti, ma subito le battute della n.3 avversaria ristabiliscono il pari, un set che infiamma il numeroso pubblico presente, e che non ci vede mai mollare, con alti e bassi accorciamo le distanze portando a casa il parziale sul filo di lana 25-23. Il quarto set è stato quello più combattuto, e le ragazze di Kasa/Tardelli, sotto 2-1, senza mollare mai, lo vincono con il punteggio 25-21 mostrando caparbietà e concentrazione, accedendo così al quinto e ultimo set. Il Tie Break è sempre un set difficile perché breve, e basta poco per mollare; non è stato il nostro caso questa volta, malgrado siamo andati al cambio campo in svantaggio 6-8, siamo riusciti a mantenere alta l'attenzione e facendosi sempre trovare presenti su ogni pallone e aggiudicandoci il parziale per 15-12 e la partita. Alla fine una vittoria lottata fino all'ultimo punto dove ambedue le compagini hanno giocato una buona pallavolo che ha sicuramente divertito il numeroso pubblico seduto al PalaItis. due squadre che si sono affrontate a viso aperto con correttezza e sportività. Ringraziamo anche Stefano Della Santa che oggi ha dato la sua disponibilità come addetto al BLSD-Da. Complimenti a tutte e un complimento speciale alla nostra squadra che pur con tutte le vicissitudini e le assenze è sempre stata compatta con spirito di sacrificio. FORZA LUCCHESE!!!


  17 OTTOBRE - 10:57
  PARTENZA CAMPIONATI GIOVANILI
Sono partiti i campionati giovanili U16 e U18, ma per le nostre due compagini l’inizio è stato in salita. La squadra Under-16, pur giocando e tenendo bene il campo, ha dovuto cedere l’onore delle armi sul campo di una Pantera decisamente “più attrezzata” ed incisiva soprattutto nel fondamentale del Servizio. La nostra ricezione, se pur sempre presente e puntuale, non è riuscita a mettere a disposizione dei palleggiatori buoni palloni; Siamo riusciti comunque a crescere set dopo set anche se dall’altra parte della rete vi erano due attaccanti di categoria superiore. I coach Kasa e Tardelli alla fine della partita hanno dichiarato:”…il lavoro fatto sulla ricezione ha dato i suoi frutti ma non siamo ancora ai livelli che ci siamo dati come obbiettivo, la mancanza del secondo palleggiatore ci ha impedito di dare respiro anche a Dettori, ma le sconfitte servono per migliorare, e noi lavoreremo in tal senso…”. Stesso risultato ma andamento un po’ diverso nella partita Under-18 disputata contro la forte compagine di Agliana. La squadra di coach Bernieri, orfana di alcune atlete, non è mai riuscita ad entrare in partita, giocando in maniera contratta e subendo le battute in salto della squadra pistoiese. Ci aspettavamo una partita sicuramente difficile, ma vedendo gli allenamenti della settimana, pensavamo di poter dire la nostra, così non è stato, ma di sicuro faremo tesoro di questa sconfitta per miglirarci ed affrontare in maniera diversa i prossimi appuntamenti. Forza Lucchese!!!


  2 OTTOBRE - 17:18
  CAMBIO TECNICO SETTORE GIOVANILE


La Società comunica un avvicendamento tecnico riguardante il settore giovanile; il tecnico Matteo Olivieri ha rassegnato le proprie dimissioni dalla panchina del gruppo Under-16, in seguito a ragioni strettamente personali. La società, estremamente soddisfatta dei risultati finora ottenuti, ha tentato di convincere il tecnico a recedere dalla propria decisione. Preso atto dell’irrevocabilità delle dimissioni, la società ha deciso di affidare la squadra al tecnico RENATO KASA, (giocatore e tecnico di esperienza) che sarà coadiuvato dal tecnico del proprio settore giovanile, Irene Tardelli. Renato seguirà con Irene anche i corsi di Mini per le giovanissime. La soluzione consente di proseguire nel progetto ipotizzato a inizio stagione, dando continuità al lavoro svolto fino ad oggi e mantenendo gli obiettivi prefissati. Facciamo a Matteo un sincero “in bocca al lupo” per il suo futuro lavorativo e sportivo, e a Renato il nostro sodalizio rivolge i più calorosi auguri di buon lavoro.


  1 OTTOBRE - 13:21
  CAMBIO ORGANISMI SOCIETARI LU.PA


In un'ottica di razionalizzazione della società, il Presidente del Lucca Volley Bruno Ricci, ha deciso di cambiare ruolo all'interno del sodalizio Lucchese Pallavolo, pertanto la presidenza di Lucca Volley passerà alla signora Ilaria Corsinovi, persona di grande passione, serietà e di assoluta fiducia. Resteranno all'interno tutti gli altri dirigenti che fino ad oggi hanno accompagnato il cammino della società; saranno mantenuti e potenziati i programmi portati avanti fino ad oggi dando così continuità al progetto. Un ringraziamento speciale al Presidente uscente, che con grande passione e dedizione ha sostenuto in tutti questi anni (dalla sua nascita ad oggi) la crescita dell’Associazione. “-Il mio non è un addio-” ha evidenziato Ricci, “-ma un arrivederci in palestra, dove mi riserverò un ruolo minore, e sarà un piacere poi vederci con tutti quanti, buon proseguo a tutti-"


  23 SETTEMBRE - 10:55
  I° Torneo Memorial Alberto Tognocchi


Si è svolto Domenica 23/09, presso il PalaMartini di San Marco, il primo Torneo in memoria del tecnico Alberto Tognocchi. A pochi mesi dalla sua scomparsa, abbiamo pensato di rendere omaggio ad una persona che ha sempre creduto nel potere di questo sport come forza per unire le diversità. Un grazie di cuore a tutte le società partecipanti.
Questo "l'ordine di arrivo":
1-Pantera Lucca 2-Mkt Grosseto 3-Am Flora Buggiano 4-Pieve Volley



  17 SETTEMBRE - 11:18
  CORSI AVVIAMENTO ALLA PALLAVOLO 2019/20


Buongiorno a tutti, come ogni anno, in corrispondenza dell’inizio del nuovo anno scolastico riprendono il via anche i corsi di avviamento alla pallavolo (minivolley) organizzati dalla nostra società , per questo GIOVEDI' 19 SETTEMBRE ORE 18,00 presso la palestra ITIS "Fermi" di San Filippo, vi aspettiamo per presentare lo staff tecnico e per darvi tutte le informazioni necessarie. Ovviamente potete estendere l'invito a conoscenti e amici i cui figli possono essere interessati a questa attività.


  26 AGOSTO - 16:43
  GIOVANILE.....SI RIPARTE!!!


CI SIAMOOOOOO!!!!
La stagione sta per ricominciare… siamo sicuri che mare, montagna, abbronzatura, bagni e passeggiate hanno ritemprato corpo e mente; Vi scriviamo per comunicarvi il primo appuntamento della stagione 2019-2020:
MARTEDÌ 27 AGOSTO ore 20,00 presentazione della stagione 2019-2020 e dei gruppi squadra. Evento aperto ai genitori, amici, e sostenitori della Lucchese!!!


  26 AGOSTO - 16:26
  SERIE C, PREPARAZIONE INIZIATA!!!


Fonte: V.Nieri (Gazzetta di Lucca)

Giovedì si sono riaccesi i riflettori sul prossimo campionato di Serie C. Giovedì infatti la squadra nata dal sodalizio Pantera/Lucchese Pallavolo è tornata sul parquet del Pala-Martini per il primo allenamento. Finite le vacanze le ragazze di coach Bigicchi e Bonomini hanno ricominciato ad indossare i calzoncini elasticizzati per la preparazione in vista del prossimo campionato dove la più blasonata squadra del volley lucchese punta a recitare un ruolo da protagonista. Il campionato è ancora lontano, l'inizio è previsto verso metà ottobre, ma il prossimo mese inizieranno alcuni tornei con l'obiettivo di rodare la squadra rientrando nel clima partita dopo mesi di inattività. Ci sarebbe intenzione da parte delle società di Arfavelli e Bartoli di organizzare alla palestra di S.Marco un quadrangolare amichevole da dedicare alla memoria di Alberto Tognocchi, il coach scomparso recentemente lasciando un vuoto incolmabile in tutto il movimento vollistico. Il nuovo team manager Arianna Palla, che sta passando le intere vacanze al Bagno Teresa in Darsena a Viareggio assieme alle immancabili amiche ed ormai ex panterine Chiara Petroni e Valentina Costa, ci parla del prossimo campionato di serie C e della corazzata lucchese: "Le ragazze hanno appena iniziato la preparazione per un campionato difficile ed esigente specialmente a livello tattico. Coach Bigicchi vuole come sempre una squadra audace e coraggiosa. Siamo consapevoli della nostra forza, anche se prima di tutto dovremo trovare la coesione fra i reparti in una squadra che ha cambiato molto".
Fra le maggiori certezze c'è la regia di Livia Bartoli, abituata ai campionati di C e che ha grinta da vendere e legittimamente soddisfatta di avere nel reparto di regia arretrato il supporto di Elena Davini: la loro intesa è stata fondamentale per la vittoria nei play-off ed il salto di categoria della Lucchese. "Elena Davini - sostiene Arianna Palla - può rivelarsi fondamentale nell'ingranaggio difensivo e nel palleggio con tutta la squadra. Si è sempre distinta per lo spirito combattivo con generoso impegno e dedizione anche in allenamento dove è sempre concentrata come in partita. Nel ruolo di libero disponiamo anche di Caterina Bini,un prodotto del nostro vivaio, che sta crescendo bene a livello tecnico". Due giocatrici per ogni ruolo per reggere partite ad alto ritmo contro squadre di rango come Ambra Cavallini delle lucchesi Coselli, Miccoli e Chericoni, ma anche contro tradizionali avversari come Cascina,Buggiano e MTK Grosseto che si è rinforzata notevolmente. "Aggiungerei fra i possibili outsider - sottolinea Arianna Palla - il Giglio di coach Piergiacomo Buoncristiani.La squadra di Castelfiorentino è munita di una buona organizzazione di gioco,applicata con giovani di talento".
Nella sontuosa campagna acquisti del D.S.Arfavelli spicca il nome della banda ricevitrice Sara Barberini, ex Buggiano, si parla un gran bene di lei e sembra le assomigli nella quantità di gioco: "Sara è una ragazza utile che ricopre bene il campo, anche se deve acquisire maggior grinta e cattiveria agonistica. Spero diventi molto meglio di me ed è di buona genetica con un fisico definito e armonico". Oltre alla riconfermata coppia centrale De Cicco e Piegaia, una garanzia per coach e tifosi, ad accendere l'entusiasmo del Palamartini potrebbero essere Alessia Bramante e Cristina Dovichi, due grandi del volley in Toscana. "Alessia Bramante non ha certo bisogno di presentazione. Però cinque anni di inattività sono tanti. Deve ritrovare la forza nel lavoro e nello sviluppo delle capacità coordinative anche se - dice coach Bigicchi - ha un fisico da trentenne. Cristina Dovichi ha grinta e personalità. Riuscirà con le sue schiacciate a scaldare l'entusiasmo dei nostri tifosi, così come Dania Torriani (una fra le più forti bande dell'intero campionato) e Teresa Farsetti che non ha certo bisogno di essere sollecitata nel giocare con il massimo impegno entusiasmandosi sempre ad ogni punto".
Una squadra sulla carta di notevoli potenzialità come da anni a S.Marco non si vedeva anche se la società del presidente Papini predica sempre la massima cautela nell'esporsi in avventate e troppo ottimistiche previsioni.
Il campionato sarà sicuramente difficile ma molto bello ed avvincente per un pubblico in costante crescita come quello lucchese, che ha deciso di passare il fine settimana divertendosi a vedere del buon volley.


  19 LUGLIO - 14:21
  SODALIZIO LUCCHESE-PANTERA


Sodalizio tra la società Pantera Volley e Lucchese Pallavolo, una collaborazione che vede l’unione in un unico codice per quanto riguarda la partecipazione al Campionato di Serie C con la maglia bianco-azzurra.
Indosseranno la maglia biancoazzurra Cristina Dovichi che torna a giocare a Lucca dopo aver vinto il campionato di B2 con il Fucecchio. La banda lucchese torna anche ad indossare quei colori che da bambina le consentirono di iniziare una carriera costellata di successi. La schiacciatrice laterale è un lusso per la serie C e a convincerla sono state la vicinanza da casa, visto il recente matrimonio, e l'ambizione della società. Un altro lusso per la C è quello di Dania Torriani che rientra nella Lucchese dopo il fine prestito con l'Oasi Viareggio dove ha disputato l'ultimo campionato in B2. Terza banda la grintosa Teresa Farsetti, fra le principali protagoniste della Lucchese nei play-off vinti contro il Ponsacco in serie D. A completare il reparto delle schiacciatrici è arrivata a San Marco la forte ventenne Sara Barberini proveniente dal Buggiano Flora, terzo in campionato ed uscito ai play-off per la promozione in B2. Quattro bande incisive e spesso in doppia cifra nei colpi ad una mano che garantiscono solidità e rapidità negli spostamenti laterali.
"Non è stato volutamente preso un opposto - dice coach Alessandro Bigicchi - perché disponendo di quattro forti bande abituate a giocare è nostra intenzione alternarle facendole giocare sempre. Una di loro vedrò di trasformarla di ruolo una volta impostati gli schemi". La squadra appare competitiva per le zone alte della classifica.
"Sono fiducioso - risponde il tecnico - ed è ovvio che puntiamo ad alzare l'asticella delle nostre ambizioni. Comunque i campionati non si vincono soltanto con i nomi. Dobbiamo amalgamarci, lavorando sodo in allenamento cercando strategie da implementare in base alle caratteristiche delle singole atlete. Sono soddisfatto di avere una squadra sulla carta grintosa e motivata. Se sarà competitiva per le prime posizioni lo vedremo dopo le prime cinque sei partite. Si è rinforzata molto l'MTK Grosseto, ma poi ci sono diverse squadre bene organizzate come Ambra Cavallini, Buggiano, Cascina (sta facendo crescere di anno in anno una squadra giovane) e lo stesso S.Miniato.
GLI ALTRI REPARTI: Una Pantera/Lucchese che guardando le caratteristiche dei singoli sembra rispecchiare la grinta del suo allenatore. Una squadra più matura ed in su con l'età che sulla carta si prospetta più aggressiva rispetto alla Pantera dell'ultima stagione che ogni tanto si estraniava dal gioco, lasciando per strada punti facili. Neo promossa in C, ma una categoria che lei conosce bene, Livia Bartoli è la regista della squadra e probabilmente anche il nuovo capitano. Dopo la sua splendida stagione con la Lucchese, vuole portare la squadra in alto e per farlo si avvale del primo libero Elena Davini, la regista arretrata, il libero in sintonia di intesa costituendo assieme a Livia la spina dorsale della Lucchese dell'ultima stagione.
Seconda palleggiatrice è la sedicenne Margherita Farella, proveniente dal Casciavola che ha vinto i play-off quest'anno salendo in serie C. La società di Papini ha dato fiducia come secondo libero a Casterina Bini, di proprietà della Pantera. Una ragazza promettente lanciata nella prima squadra.
LE CENTRALI: Le due centrali titolari, pronte in coppia a ricoprire, per il terzo anno consecutivo, il consueto ruolo di contenimento, intendendosi molto bene anche nei raddoppi a muro, sono Arianna De Cicco e Federica Piegaia. Ma altre due centrali sono state inserite nella rosa. Si tratta della trentasettenne Alessia Bramante, una fra le più forti di ruolo di sempre del volley lucchese e che torna dopo cinque anni di assenza a calpestare di nuovo il parquet. "In allenamento - dice Bigicchi - la Bramante dimostra sette anni meno. La sua classe sarà determinante per la squadra". L'altra è Martina Frulletti proveniente dal Valdiserchio di Borgo a Mozzano. Infine altra grande novità che calma l'ansia dei tifosi riguarda la bandiera della Pantera Arianna Palla, entrata nel quadro dirigenziale con l'incarico di team manager. Farà da trait d'union fra il reparto tecnico ed il quadro dirigenziale, accomodandosi in panchina. Il suo però non è un addio definitivo a livello agonistico, in quanto continuerà ad allenarsi rendendosi eventualmente disponibile in caso di necessità. L'inizio della preparazione è fissato al Palamartini per il 22 agosto. Sempre a San Marco verranno disputate le partite interne di campionato. Resta da vedere in quale girone sarà inserita la squadra attesa ad una stagione di vertice e che in campo si prospetta combattiva, decisa e determinata per raggiungere l'obiettivo e divertire i tifosi che dopo l'unione fra Pantera e Lucchese saranno sicuramente più numerosi e calorosi.


  11 LUGLIO - 11:36
  ADDIO ALBERTO......


CIAO ALBERTO.....
Le parole davvero sono difficili da trovare quando qualcuno di caro ci saluta . E’ vero sempre ma, questa volta, per questo allenatore, per questo caro amico, per Alberto e in questo anno, le parole si bloccano in gola. Ci ha lasciati stamani dopo una partita durissima con una malattia stregata che pur portata al 5 set, ha poi avuto la meglio. La tattica mite, a volte silenziosa ma carica di passione non ce l’hanno fatta a superare questo terribile scoglio.
Lo ricordiamo sorridente e pacato, lo ricordiamo nella sua ultima bellissima vittoria conquistando la C con Lu.Pa appena 2 mesi fa. Abbracciamo la sua famiglia e in particolare Ilaria sempre vicina e preziosissima, facciamo le condoglianze anche alla Pallavolo Garfagnana dove avrebbe allenato quest’anno il giovanile e lo salutiamo con l’affetto di tutto il mondo pallavolistico ringraziandolo per quanto ci ha saputo dare. Ciao Alberto


  14 GIUGNO - 11:59
  CONFERME SETTORE GIOVANILE


Per quanto riguarda il nostro SETTORE giovanile, orgogliosi del lavoro che è stato fatto tra le nostre mura, siamo lieti di riconfermare tutti e quattro gli allenatori che hanno preso parte in questa stagione. Per quanto riguarda la PRIMA DIVISIONE e UNDER 18 abbiamo voluto rinnovare la nostra proposta a Diego BERNIERI:dopo la vittoria in seconda divisione, conquistando la prima a pieni voti, non potevamo che lasciare a lui la categoria che con impegno e duro lavoro si è conquistato. Siamo felici del contributo che è stato dato all'interno della società da parte sua e siamo altrettanto felici della professionalità con il quale ha affrontato questa stagione terminando con successo il suo operato. Nei settori UNDER 16 e UNDER 14/13 riconfermata invece la coppia OLIVIERI/TARDELLI:visto l'impegno, la passione e la capacità che hanno avuto nel tenere in piedi tutto il settore giovanile insieme anche nelle stagioni passate, non potevamo separarli nemmeno quest'anno considerando anche le importanti individualità che sono stati in grado di tirare fuori dai nostri organici anche nei momenti di maggiore difficoltà. Per questo, abbiamo deciso di affidare a loro queste categorie, certi e fiduciosi dello svolgimento di un buon lavoro e altrettanto certi che con loro non possa mai mancare un sorriso e una risata in palestra. Per quanto riguarda il MINI VOLLEY, altra conferma del duo composto da TARDELLI/BOCHICCHIO, anche per questa categoria, siamo sicuri che non mancherà il divertimento che sta alla base di questo sport! Ci teniamo a sottolineare l'importanza che diamo al rapporto di amicizia che si è consolidato tra i nostri allenatori, lo riteniamo un valore fondamentale ai fini di una buona programmazione e collaborazione tra di loro.. Durante quest'anno hanno creato fiducia da parte nostra e delle ragazze, per questo, siamo felici che abbiano accettato di restare ancora con noi. Che dire, buon lavoro a Diego, Matteo, Irene e Silvia!



  12 GIUGNO - 11:20
  Stagione sportiva 2019/2020
Siamo felici di comunicarvi che, la programmazione del settore giovanile, per quanto riguarda la stagione 2019/2020 è stata completata! Stiamo affinando le ultime cose in modo da potervi dire di più!
Ricordiamo inoltre che gli allenamenti e le prove gratuite andranno avanti fino alla fine a Giugno anche per testare i nuovi organici e i nuovi ingressi nelle squadre!
Cogliamo l'occasione per ringraziare tutti i partecipanti alla cena e alla lotteria di ieri sera che ha riscosso un grandissimo successo! Grazie di cuore a tutti i genitori, alle bimbe, ai nostri allenatori e a tutti quelli che continuano a sostenerci! Ci vediamo in palestra


  19 MAGGIO - 15:28
  Dalla Gazzetta di Lucca Vittoria della D


Orgoglio Lucchese, il club approda in serie C

domenica, 19 maggio 2019, 14:43

di Valter Nieri

Vincendo 3-1 in gara 3 contro il Ponsacco la Lucchese torna in serie C, una promozione alla quale le ragazze hanno sempre creduto, anche quando sono state martoriate dalle assenze per gli infortuni alla Lazzarini, a Matilde Grazzini ed alla Pellegrini.
Negli stessi play-off il capitano Livia Bartoli, dolorante per un risentimento muscolare, ha stretto i denti giocando con una fascia elastica alla gamba destra. Ma anche contro le avversità e alla malasorte la squadra ha reagito con fermezza, con grinta e caparbietà, rimediando tatticamente, ma soprattutto mentalmente alla prestazione sotto tono del Palaiacopini di mercoledi.
Il Ponsacco di coach Donati è stato un degno avversario, un osso duro, superato in dirittura d'arrivo con calma e freddezza nel concludere e nel difendersi. La Lucchese raggiunge la Pantera in serie C, anche se voci di corridoio parlano di una fusione delle due società.
C'è molta similitudine fra la Promozione in C della Pantera lo scorso anno e quella della Lucchese in questa stagione. Entrambe squadre di esperienza, entrambe hanno trovato sulla loro strada una squadra pisana nei play-off: la Pantera superò San Miniato, la Lucchese ha avuto la meglio su Ponsacco.
La fusione di due anni fa tra UPL di Massimo Bartoli e Lucca volley di Bruno Ricci ha dato effetti positivi. Grazie alla loro forza di volontà e ad una attenta gestione sono riuciti a risalire subito la china dopo l'amara retrocessione dello scorso anno. E' il successo di Alberto Tognocchi, per la prima volta all'età di 50 anni primo coach di una squadra dopo una lunga carriera sacrificata senza mai prendere di prima persona le decisioni e senza mai far parte di un top club, cioè di una squadra che vince i campionati.
Al tecnico di Borgo a Mozzano la giusta ricompensa. A lui il merito di aver saputo gestire lo spogliatoio, puntando la stagione su atlete di temperamento ed esperienza e di aver caldeggiato gli inserimenti di Diletta Pellegrini e Teresa Farsetti, la prima top score, la seconda banda ricevitrice determinante nelle diverse situazioni. Dice il tecnico: "E' stata la vittoria del sacrificio di tutti. Quando scendiamo in campo siamo una squadra che lavora insieme, unita in un unico obiettivo ed il merito va condiviso anche con quelle ragazze che hanno giocato di meno".
E' il successo del capitano Livia Bartoli, bandiera della Lucchese, ex UPL, la sua unica squadra dove ha giocato otto stagioni in C ed una in B2, vincendo il campionato nel 2011-12. La sua evoluzione nella precisione delle alzate da regista della squadra è stata determinante. Al fischio finale ha sicuramente pensato alla mamma, morta circa un mese fa, che l'ha aiutata a crescere e ad essere donna e dal cielo le ha dato coraggio anche in questa occasione.
"Questo è il successo più sofferto ma anche più bello della mia carriera - dice - meglio anche della promozione in B2, considerando tutte le vicissitudini negative di quest'anno personali e della squadra.".
LA PARTITA
La Lucchese schiera la stessa formazione del Palaiacopini con Livia Bartoli in regia, opposto Federica Lazzarini, Sabrina Risaliti e Francesca Lazzarini al centro, Diletta Pellegrini e Teresa Farsetti di banda ed Elena Davini libero.
Il Ponsacco risponde con la formazione schierata nei due set finali di gara 2 con Carlotta Stacchini in regia, opposto Virginia Granchi, il capitano Elena Cestari e Martina Nebbiai al centro, Rosita Giorgi e Chiara Manzi di banda e Rebecca Falleri libero.
E' questa gara 3 dopo che al Palaitis l'11 maggio si impose la Lucchese 3-0 e mercoledì 15 maggio al Palaiacopini la spuntò Ponsacco al tie-break per 3-2. La Lucchese è giunta seconda nella regular season del girone A, mentre Ponsacco si è classificato al terzo posto nel girone B. Al Palaitis, mai visti così tanti spettatori, si respira l'aria delle grandi sfide con una bella cornice di pubblico e due tifoserie calde e appassionate che si fanno sentire senza pause con trombe e tamburi. Suggestiva la coreografia dei tifosi ospiti per i quali la loro squadra è motivo di orgoglio per tutta la città.
La partenza è a favore della squadra di casa incisiva in attacco con la Pellegrini che supera il muro di Cestai e Nebbiai, Cestai e Stacchini e i giochi sembrano fatti quando la Lucchese va a + 8 dopo il punto della Risaliti su pregevole alzata della Bartoli. Sul 21-13 si assiste invece ad una rimonta ponsacchina con la Granchi che mura Farsetti(21-17), muro di Nebbiai (21-18) ed il primo ace ospite messo a segno dalla Stacchini (21-19), che però sbaglia la battuta successiva. Un muro della Cresta, nel frattempo subentrata alla Manzi, riporta Ponsacco a meno 2. La Lucchese vede quasi svanire l'intero vantaggio quando Federica Lazzarini schiaccia troppo lungo con il punteggio che torna in bilico 23-22. La Farsetti schiaccia sul bagher della banda ricevitrice Cresta che non riesce a respingere e Diletta Pellegrini con astuzia mette giù per il 25-22.
Nel secondo set Ponsacco reagisce grazie ad alcuni errori in fase di attacco da parte della Farsetti ed un punto della Cresta porta il punteggio sul 9-16. Le rossonere cercano di reagire ed a suonare la carica è Diletta Pellegrini che mette a segno 3 ace consecutivi prima di una doppia sanzionata alla Bartoli con Ponsacco ancora a +4. I muri della Nebbiai e gli attacchi consistenti di Granchi e Cresta consentono alle ponsacchine di mantenere la stessa distanza di sicurezza fino al 19-23. Attacca Cestari, il muro della Pellegrini finisce fuori per il 19-24. La Cestari mette a segno un lungo linea che chiude il set e pareggia i conti 20-25.
Il terzo set è caratterizzato da qualche errore di troppo in palleggio da parte delle due formazioni con la Lucchese costantemente in vantaggio di 3-4 punti. Sotto di due punti sul 18-16 coach Donati ha la sensazione di perdere il set e cerca di dare una svolta alla partita cambiando la regia. Dentro Giulia Lupi e fuori Carlotta Stacchini, ma il punteggio rimane a favore della Lucchese in un finale di set che vede per protagoniste Francesca Lazzarini al centro e Federica Lazzarini che da posto 2 piazza il punto decisivo del 25-19 .Prima del punto finale Ponsacco cambia il libero facendo entrare l'ex Ambra Cavallini Erika Cacciapuoti al posto della Falleri.
Nel quarto set il gioco si mantiene in equilibrio, ma nelle battute finali la Lucchese è più concreta, commette meno errori in palleggio ed in ricezione. Negli ultimi scambi Tognocchi fa entrare la quarantenne e sempre lucida Bianca Biagini al posto della Risaliti. L'anziana centrale si fa subito notare partecipando all'azione di tamponamento dell'attacco avversario permettendosi anche il lusso di posizionarsi per mettere giù la palla dal centro della rete per il 25-20 che chiude set e partita.
La Lucchese ha mostrato una maggiore superiorità nelle singole, meritando la vittoria. Elena Davini questa volta non ha ripetuto gli errori di gara 2 e lo dimostrano anche gli ace subiti dalla squadra: 9 contro i 18 della partita precedente. In fondo l'apoteosi della Lucchese e i cori da stadio dei suoi tifosi che hanno festeggiato a lungo. A fine partita la commozione del Presidente Massimo Bartoli. Non ha potuto trattenere le lacrime pensando a sua moglie Paola Favilla, a quanto ci tenesse a questo successo. Ma lei ha assistito al trionfo dal cielo e sarà sempre vicina alla squadra ad ogni sua partita.
TABELLINI
Lucchese: Bartoli (K) 10, Beani (NE), Biagini 2, Della Maggiore (NE), Farsetti 13, Grazzini (NE), Federica Lazzarini 6, Francesca Lazzarini 9, Pellegrini 15, Risaliti 6, Davini (L), Maionchi (NE). All.Tognocchi.

Ponsacco: Manzi 5, Cestari (K) 7, Lupi, Benedetto, Stacchini 2, Giorgi 15, Marinari, Cresta 13, Carnesecchi, Granchi 8, Nebbiai 3, Falleri (L), Cacciapuoti. All.Donati.
1.o Arbitro Monica Nannicini. 2.o Arbitro: Andrea Zaccara.

Ace Lucchese: Pellegrini 4, Bartoli 2, Farsetti 1, Francesca Lazzarini 1.

Ace Ponsacco: Giorgi 2, Manzi 2, Stacchini 2, Nebbiai 2, Cestari 1.


  19 MAGGIO - 11:44
  ED E' PROMOZIONEEEEEEE!!!!


GRAZIE RAGAZZE!!!!! *C* SIAMO RIUSCITI!!!
Gara 3 si chiude con una vittoria in un palazzetto pieno di gente e con un tifo da serie A!!! Grazie per questa splendida stagione, grazie a tutto lo staff, grazie ad Alberto per questo importante risultato ma soprattutto grazie perché siete state un grande esempio anche per le piccole atlete che vi hanno seguito e sostenuto. Avete avuto grinta, carattere, spirito di sacrificio e tanta voglia di farcela...e ce l'avete fatta!!!!!COMPLIMENTI A TUTTE!!


  19 MAGGIO - 11:41
  IL PUBBLICO




  19 MAGGIO - 1:47
 




  19 MAGGIO - 1:47
 




  19 MAGGIO - 1:46
  foto della vittoria in C




  17 MAGGIO - 11:17
  E' PROMOZIONE * PRIMA DI(V) TUTTI!!!


ED E' PRIMA DIVISIONE!!
Complimenti a tutte le ragazze e complimenti a Mister Diego Bernieri che, con pazienza, ha lavorato settimana dopo settimana per arrivare fino a qui! Complimenti a tutto il team!! Orgogliosi di voi! PRIMA DI(V) TUTTI!!!!


  16 MAGGIO - 17:38
  Dalla gazzetta di Lucca PLAY-OFF


Sport : volley


Lucchese sconfitta col Ponsacco

giovedì, 16 maggio 2019, 15:38

di Valter Nieri

Una Lucchese irriconoscibile esce sconfitta al tie break dal Palaiacopini di Ponsacco,crollando mentalmente e fisicamente dopo essere stata in vantaggio per 2 set a 0. I parziali: 18-25; 24-26; 25-15; 25-19; 15-13.

Una partita che ha fatto registrare il tutto esaurito con l'incessante rollio di atavici tamburi proveniente dalla tribuna divisa a metà da due tifoserie composte che sono state di esempio ad un evento di forte connotazione promozionale per le due società vollistiche.

Coach Donati schiera in partenza questo roster: capitano Cestari e Cresta centrali, Stacchini in regia con opposta Granchi, Manzi e Giorgi di banda e Cacciapuoti libero. Coach Tognocchi per la Lucchese risponde con Risaliti e Francesca Lazzarini centrali, Bartoli in regia con opposta Federica Lazzarini, Farsetti e Pellegrini di banda e Davini libero.

Dopo un avvio equilibrato le rossonere prendono il largo con la consueta vena realizzativa di Diletta Pellegrini e le buone scelte di tempo delle centrali Francesca Lazzarini e Risaliti che tamponano l'attacco avversario. Una bomba di Federica Lazzarini porta le ospiti sul 12-19 ipotecando il set. Il capitano del Ponsacco Cestari non si dà per vinta e con grinta invita le sue compagne a non mollare.

Le lucchesi disorientano il gioco avversario con gli scambi di postazione tra Farsetti e Federica Lazzarini che si spostano da posto 4 a posto 2. Il set lo chiude a proprio favore la Lucchese 25-18. Nel secondo set Ponsacco sostituisce al centro Cresta con Martina Nebbiai per avere più consistenza a muro e dare più forza agli attacchi. L'avvio è equilibrato poi la squadra di Tognocchi prende il largo quando Manzi viene stoppata a muro da Bartoli e Risaliti il vantaggio sale a + 6. Un'invasione della Cestari sanzionata dalla coppia arbitrale, vigile, fiscale e per niente permissiva che ha usato le stesse misure verso entrambe le squadre, porta il vantaggio lucchese a + 7 (13-20).

A questo punto inizia la rimonta ponsacchina. Davini appoggia direttamente a Federica Lazzarini che sbaglia la conclusione per il 23-23. Uno scambio molto lungo viene risolto da Nebbiai, Risaliti pareggia ed un ace di Federica Lazzarini porta in vantaggio le rossonere sul 25-24, prima di una schiacciata fuori della Nebbiai per un sofferto 26-24 a favore di una Lucchese che però comincia ad accusare la fatica.

Nel terzo set il Ponsacco cambia anche il libero. Entra Falleri al posto di Cacciapuoti. L'attacco ponsacchino è più prolifico con Giorgi da posto 4 e Granchi da posto 2 che sono due martelli dalla fonte inesauribile. Inizia a scricchiolare la difesa lucchese, pessima in ricezione. Basta dire che nella partita ha subito 18 ace, un po' troppi in una finale play-off.

Le rossonere tengono soltanto fino all'11 pari. Poi si assiste ad un monologo della squadra locale che nonostante si difenda male quando la palla la colpisce Diletta Pellegrini, top score anche in questa partita con 22 punti, lo vince agevolmente per 25-15. Stessa fisionomia nel quarto set con Ponsacco che completa la rimonta vincendolo 25-19 grazie alla scelta felice del tecnico pisano nell'impiego di Martina Nebbiai, fra le migliori in campo nella posizione di centro.

Proprio lei mette a segno il punto del 25-19. Si arriva al tie-break dove Cestari e compagne rischiano di più per rimanere in gioco e disputare gara 3 mentre la Lucchese è più contratta. Il set corto si sviluppa in un punto a punto emozionante fino all'11 pari. Poi Manzi, Giorgi e Granchi schiacciano di precisione, mentre le lucchesi più che fare il gioco sperano in errori avversari.

Quando Giorgi mette a segno il punto del 15-13 segue l'esplosione di gioia del pubblico ponsacchino. La Lucchese aveva iniziato bene la partita, ma con il passare dei giochi è stata fermata da un muro molto tattico e via via ha perso lucidità soprattutto in fase difensiva ed in particolare in ricezione. In preda ai molti errori ha perso totalmente fiducia, consumando ogni energia mentale e fisica.

Ponsacco dopo aver vinto il primo set ha spinto incessantemente e l'ingresso della Nebbiai ha dato alla sua squadra una carica notevole. Il centrale non fu disponibile in gara 1 persa da Ponsacco a Lucca 3-0, perché in viaggio con la famiglia in Sudamerica. La Lucchese rimane favorita per la corsa alla serie C e si deciderà tutto sabato alle 21 al Palaitis in gara 3. Chi vince è in serie C però le ragazze di Tognocchi dovranno recuperare energie e ripetere la stessa prestazione di gara 1 se vorranno risalire di categoria.


  16 MAGGIO - 0:26
  PLAY-OFF GARA RITORNO




  13 MAGGIO - 12:24
  DALLA ( GAZZETTADI LUCCA.IT )


lunedì, 13 maggio 2019, 11:07
di Valter Nieri
La Lucchese vince agevolmente gara 1 dei play-off di serie D, infliggendo un secco 3-0 al Ponsacco dell'esperto coach Roberto Donati, terzo classificato nel girone B della regular season. Al Palaitis si è assistito ad una partita piacevole giocata con una buona intensità e a ritmi piuttosto alti. Le ragazze di coach Tognocchi hanno messo in campo tutta la grinta, il cuore e le loro doti tecniche lottando su ogni pallone con calma e precisione e senza strafare hanno avuto in mano l'inerzia della partita come dicono anche i parziali di 25-15,25-19 e 25-12. La partita si è giocata con una bella cornice di pubblico, grazie anche alla numerosa rappresentanza di tifosi ospiti, che ha incitato le due squadre facendosi sentire senza sosta con trombe e tamburi. Tognocchi, con l'assenza forzata per infortunio della Grazzini, ha schierato il sestetto formato dalle due centrali Francesca Lazzarini e Sabrina Risaliti. In regia Livia Bartoli con opposto Federica Lazzarini. Bande Diletta Pellegrini e Teresa Farsetti, libero Elena Davini. Ponsacco ha risposto con il sestetto formato dalle centrali Cestari e Marinari, Stacchini in regia con opposto Granchi. Di banda Giorgi e Manzi e libero Cacciapuoti. Già nel primo set le atlete di casa si dimostrano più precise e concrete delle avversarie tenendole sempre sotto nel punteggio che via via assume proporzioni sempre più dilaganti quando Diletta Pellegrini mette a segno il punto del 17-7. La Farsetti schianta diverse bombe sul muro avversario che con Cestari e Granchi ci mette quasi sempre le mani ma sulla loro ribattuta la palla termina fuori. Diletta Pellegrini è devastante e mette a segno il punto del 23-12. Sugli attacchi della Giorgi, la Lucchese difende a rete con tempismo ogni pallone, con Risaliti e Francesca Lazzarini insuperabili. Il Ponsacco cerca di non demordere con tre punti consecutivi portandosi sul 24-15. Ma poi l'ennesimo attacco della Pellegrini viene toccato dal muro di Marinari e Lupi (nel frattempo messa in campo al posto della Stacchini), ma la palla finisce fuori per il 25-15 che chiude la prima frazione di gioco. Nel secondo set coach Donati cerca di dare una svolta alla sua squadra inserendo nel palleggio Giulia Lupi e cambiando mezza squadra. Dentro Carnesecchi al posto di Granchi e Cresta al posto di Manzi, quindi nuova regia e nuove attaccanti. Inizialmente sembra che i cambi abbiano effetto. La partenza del set è equilibrata ma la Farsetti riesce a superare di nuovo il muro di Lupi e Cestari producendo il primo vero allungo sull'11-7. Ponsacco torna ad accorciare grazie agli unici errori di attacco della Lucchese 14-13. Ma Livia Bartoli pesca la soluzione Pellegrini concedendole di nuovo delle palle pennellate per metterla in condizione di scaricare la sua potenza riportando la squadra locale a + 3 sul 17-14. Un errore della Farsetti in schiacciata riporta Ponsacco a meno 2 (21-19), ma poi la banda lucchese si prende la rivincita murando un attacco della Giorgi per il 22-19. Due errori in palleggio della squadra ospite, non decisa nelle sue azioni, chiudono il set 25-19. All'inizio della terza frazione di gioco Donati cambia di nuovo la palleggiatrice facendo rientrare in campo Stacchini al posto di Lupi e in attacco Manzi al posto di Carnesecchi. Dopo una fase iniziale equilibrata la Lucchese riprende il volo con un ace in battuta della Pellegrini(11-7), un punto di Francesca Lazzarini su perfetta alzata di Livia Bartoli(15-9), un ace della Bartoli (16-9) ed una schiacciata di Federica Lazzarini che stende ogni speranza di recupero ospite(17-9). A questo punto Ponsacco tenta l'ultima carta sostituendo anche il libero. Dentro Falleri al posto di Cacciapuoiti, ma anche questa mossa non produce effetti diversi. Due ace di Francesca Lazzarini chiudono il set per un agevole 25-12, più facile del previsto. La chiave del successo rossonero si chiama Livia Bartoli, che riesce sempre ad esaltare le sue attaccanti con pregevoli combinazioni che hanno scardinato il temuto muro e la difesa avversaria. Come sempre positivo anche il contributo in bagher del libero Elena Davini. Sacrificata per l'occasione la quarantenne centrale Bianca Biagini, ma dice Tognocchi: "Bianca è una centrale per noi molto importante. L'ho sacrificata all'ultimo istante in panchina perché inizialmente mi ha colto di sorpresa lo schieramento avversario che avevo studiato al video. Ho dovuto controbattere le caratteristiche della Granchi con Risaliti e Francesca Lazzarini. Sono soddisfatto della partita interpretata alla perfezione dalle mie ragazze". Un grande plauso al tecnico Tognocchi che prepara ogni partita con intelligenza studiando sempre al video la squadra avversaria e brave le ragazze a mettere in pratica sul parquet le sue preziose indicazioni. A questo punto per la Lucchese la serie C è un sogno che si può avverare. Gara 2 è in programma mercoledi alle 21 al Palaiacopini di Ponsacco. In caso di vittoria la Lucchese è in serie C, altrimenti sarebbe tutto rimandato in gara 3 sabato al Palaitis.


  11 MAGGIO - 23:30
  PLAY-OFF




  5 MAGGIO - 15:27
  serie D 4 maggio 2019


Lucca 4-05-2019 SERIE D
Lucchese - U18 chianti Volley 3-0 ( 25-10 25-20 25-9)


LUCCHESE PALLAVOLO- CHIANTI VOLLEY 3/0

Gran finale per la Lucchese che in vista play-off conferma il suo periodo positivo con una vittoria
3-0 sul giovane ma combattente Chianti, bella realtà under 18 con buone qualità.
La Lucchese ben orchestrata in regia da Beani Elena, che ha sostituito Bartoli Livia out per infortunio, e con l'esordio positivo di Elisa Maionchi, giovane libero titolare nella squadra di 2° divisione della società lucchese, che ha mostrato concentrazione e buone azioni al suo debutto nella serie D, ha portato a casa una buona partita ed ha concluso il campionato in 2° posizione ad un punto dalla prima, giocherà quindi i play-off contro la squadra del Ponsacco 3° nel girone B

Vi aspettiamo numerosi sabato 11/5 ore 21 alla palestra ITI di San Filippo a tifare le nostre Ragazze!!!!

Tabellini : Pellegrini Diletta 17 – Farsetti Teresa 16 – Lazzarini Federica 8 – Lazzarini Francesca 8 – Risaliti 6 – Beani Elena 3 – Grazzini 2 – Davini libero 0 – Maionchi libero 0 – A disposizione Bartoli - Della Maggiora – Biagini


  28 APRILE - 22:59
  SERIE D 27 APRILE 2019


Capannori 27 aprile 2019
Nottolini – Lucchese 2-3 (25-18 22-25 19-25 25-19 13-15)


TOSCANAGARDEN-LUCCHESE PALLAVOLO 2/3

Il derby e' della Lucchese Pallavolo con una vittoria al tie-break.
Parte contratta la serie D di Lucca e nel primo set non riesce a esprimere
un buon gioco e commette errori che portano vantaggio alla Nottolini
facendole aggiudicare il primo set 25/18.
Le ragazze lucchesi guidate da Tognocchi e Dossena registrano le indicazioni
dei coach e cominciano a giocare fluido e ad imporre ritmo gara e cosi'
vincono il secondo set 25/22 ed il terzo 25/19.
Nel quarto set, complice un pò di stanchezza, la Lucchese ha un calo e commette
diversi errori che portano le padroni di casa a vincere 25/19.
Il tie-break e' giocato punto su punto ma Lucca tiene bene, gira in vantaggio e vince 15/13
Una vittoria che, alla luce dei risultati delle altre partite, porta la Lucchese alla qualifica sicura
ai play-off; sarà' la gara di sabato prossimo a definire la seconda e terza posizione, alla Lucchese
serve un solo punto per aggiudicarsi il secondo posto.

VI ASPETTIAMO SABATO 4/5/2019 ORE 18 A TIFARE LUCCHESE

Tabellini : Farsetti 20 – Pellegrini 19 – Risaliti 8 – Lazzarini Federica 8 – Biagini 7 – Bartoli 5 – Lazzarini Francesca 2 – Davini libero . Disposizione : Beani – Della Maggiora – Grazzini – e Maionchi


  14 APRILE - 10:33
  SERIE D 13 Aprile 20129


Lucca 13-04-2019

LUCCHESE PALLAVOLO- BLU VOLLEY 3/0 (25-16 25-14 25-15)

La serie D di Lucca scende in campo concentrata mostra buon gioco
e vince la partita e mantiene il secondo posto in classifica.
Nella sfida di ieri sera le ragazze lucchesi hanno giocato bene riuscendo ad avere
sempre buoni margini e avendo la possibilita' di far ruotare le atlete a disposizione.
La prossima sfida dopo la sosta di Pasqua vedra' la Lucchese in trasferta a Capannori
sul campo della Nottolini.
Vi aspettiamo sabato 27/4/19 ore 21 a tifare Lucchese

Tabellini: Lazzarini Federica 15 – Pellegrini Diletta 13 – Bartoli 9 – Farsetti 7 - Lazzarini Francesca e Risaliti 6 Biagini Bianca 5 Della Maggiora 0 – Davini libero - A disposizione Maionchi e Grazzini


  8 APRILE - 1:24
  SERIE D 6 aprile 2019


Sabato 6 aprile 2019 serie D Lucchese ( 1-3 ) 26-28 - 28-26 - 20-25 - 24-26
CCT Monsummano -
Sabato ricco di emozioni per la serie D lucchese contro un avversario tosto, che difende tutti i palloni rimettendoli in gioco creando azioni pericolose. Le ragazze di Lucca allungano qualche punto facendosi poi recuperare dalle giovani avversarie, questo l’andamento per quasi tutto il primo set, fino a quando le lucchesi ai vantaggi si impongono per 28-26.
Nel secondo set si ripresenta la stesso scenario del primo, però le ragazze della lucchese non riescono a chiudere perdendo 28-26. Il terzo set impone gioco e ritmo e vince 25-20. Nel quarto set affiora un pò di stanchezza, le atleti lucchesi partono in svantaggio e le giovani giocatrici del Monsummano allungano .
La lucchese, incitata dal suo pubblico e diretta dal mister che suona la carica, rimonta e si porta in parità.
Finale del set procede punto su punto fino a quando la compagine lucchese mette a segno i due punti finali che portano la vittoria 26-24 del set e dell’incontro .
Vittoria da 3 punti che serviva per mantenere il secondo posto in classifica.
Un bravo a tutte le atlete e alla panchina che ha sostenuto le atlete in campo.
ORA AVANTI TUTTA RAGAZZE!!!!!! VI ASPETTTIAMO NUMEROSI A TIFARE Lucchese pallavolo Sabato prossimo 13 aprile alle 21.00
Tabellini: Pellegrini 19 – Farsetti 14 – Lazzarini Federica e Lazzarini Francesca 11 – Bartoli e Grazzini 7 - Davini libero 1 - A disposizione Beani Elena – Risaliti Sabrina – Biagini Bianca


  2 APRILE - 11:19
  LUTTO IN SOCIETA'...


La nostra società LUCCHESE PALLAVOLO si stringe intorno al nostro presidente Massimo Bartoli e alla figlia giocatrice della nostra serie D Livia, per la scomparsa della moglie e mamma. In questo momento di profondo dolore vanno le condoglianze e la sentita vicinanza dei dirigenti , allenatori, giocatrici e tutti gli appassionati della nostra società


  1 APRILE - 9:16
  UNDER 15>NOTTOLINI- LUCCHESE: 3-2
NOTTOLINI-LUCCHESE PALLAVOLO:3-2(25-14;25-19;15-25;14-25;15-5)

Il risultato è stato un 3 a 2 per le nostre avversarie, frutto di una partita giocata a sprazzi, alternando momenti di ottimo gioco ad altri di vuoto totale dove anche la cosa più facile da fare sembrava impossibile. Vinciamo il terzo e il quarto set, proprio quando tutto sembrava prendere ormai la piega della partita di andata. Nel quinto e decisivo set non sfruttiamo la carica che doveva derivare dalla bella rimonta lasciando andare le padrone di casa, complici il gioco altalenante e i continui errori. Insomma quando ci siamo con la testa e la giusta attenzione le buone giocate e i bei scambi si vedono (in campo e nel tabellone del segnapunti). Rispetto all’andata finalmente il rooster era al completo, e la squadra ha avuto più continuità e compattezza. Siamo consapevoli che a questa età la continuità di gioco positivo è ancora difficile da trovare, nel giovanile in generale è così…sarà compito di Coach Tardelli e delle ragazze lavorare per trovare il prima possibile questa continuità di attenzione e buon gioco, che comunque in altre partite abbiamo dimostrato di saper fare. La sensazione di questa partita dunque è stata più quella di aver perso 1/2 punti piuttosto che averne guadagnato 1. Un ringraziamento ad Alberto Tognocchi che ha dovuto sedere in panchina sostituendo Irene assente per motivi di lavoro, e che con esperienza, ha tenuto per mano la squadra Forza ragazze!!!


  31 MARZO - 17:26
  SERIE D 30 MARZO 2019


30 marzo 2019 serie D

LUCCHESE – VALSISERCHIO (3 - 0) 25/14 , 25/17, 25/23

Buona prestazione della serie D, una partita giocata con buon ritmo,
contro una Valdiserchio che difende tanto.
Le ragazze di Lucca hanno mantenuto buona concentrazione ed hanno
portato a casa i 3 punti che gli consentono di rimanere da sole nella
seconda posizione.
Prossimo impegno sabato 6/4 ore 21 contro CTT Monsummano.
Forza ragazze, concentrazione ed impegno dovranno essere l'imperativo
per il lavoro della settimana.

Tabellini : Lazzarini Francesca 17 – Farsetti 11 – Lazzarini Federica 7 - Risaliti Sabrina 5 – Bartoli - 4 Biagini 2 – Pellegrini 1 – Davini libero . A disposizione Della Maggiora – Grazzini – Maionchi.


  29 MARZO - 9:11
  SECONDA DIVISIONE,PRIMA SCONFITTA!
AGLIANESE-LUCCHESE PALLAVOLO:3-1(25-19;21-25;25-21;26-24)

La trasferta in terra pistoiese ha riservato la prima sconfitta per le ragazze di Coach Bernieri. Una partita giocata a tratti bene dalle ragazze lucchesi contro una squadra che ad oggi occupa il secondo gradino della classifica, ma gli alti e bassi di rendimento alla fine hanno condizionato il risultato finale.


  24 MARZO - 16:23
  SERIE D 23 marzo 2019


23-03-2019 Montebianco – Lucchese 3-2 (25-22 27-25 17-25 25-23 15-8)

MONTEBIANCO-LUCCHESE PALLAVOLO 3/2

Una partita molto combattuta, nei primi due set vinti dal Montebianco
la compagine Lucchese non riusciva a imporsi e dare la svolta giusta alla
partita, perdendo25-22e 27/25.

Nel terzo set la serie D di Lucca spinge e porta a casa il set 25/17
esprimendo buon gioco.
Il quarto set sembrava scorrere veloce a favore della Lucchese fino al 24/18
poi la squadra si e' complicata la vita facendo risalire le avversarie fino al 24/23;
per poi piazzare il colpo vincente per il 25/23.

Nel tiebreak Lucca non ha espresso convinzione e grinta e la squadra avversaria
ha vinto il set 15/8, e ha conquistato 2 dei 3 punti a disposizione vincendo la sfida.

La Lucchese Pallavolo e' rimasta comunque seconda solitaria in classifica, da
l'occasione persa dovra' ritrovare la spinta giusta per il finale di campionato.

FORZA RAGAZZE SONO ANCORA TANTI I SET DA GIOCARE!!!!!

Tabellini : Lazzarini Federica 17 – Risaliti Farsetti e Pellegrini 14 - Bartoli 10 – Lazzarini Francesca 8 - Davini 1 libero. A disposizione degli allenatori Tognocchi e Dossena : Della Maggiora – Grazzini – Maionchi e Pieroni -Biagini


  17 MARZO - 12:00
  SERIE D 16-03-2019


SERIE D 16 MARZO 2019

LUCCHESE PALLAVOLO - V.P. VOLLEY 3-0 ( 27-25 25-21 25-19 )

Sabato ricco di soddisfazione per la serie D.
Le ragazze di Lucca scendono in campo con molta convinzione ed impongono il
ritmo gara, e dopo una prima parte di set in cui il Versilia resta vicino ; la Lucchese
allunga e vince 27/25.
Nel secondo set le ragazze di Tognocchi non perdono concentrazione e grinta e chiudono anche
questo parziale a loro vantaggio 25/21.
La Lucchese mantiene nervi saldi: testa, cuore e squadra portano a vincere il terzo set 25/19 e
l'incontro.
Vittoria ricca di soddisfazione per la compagine lucchese, che dopo una settimana dove l'infermeria e' stata la parte piu' frequentata da quasi tutta la rosa, ha dato prova del fatto che "INSIEME SI PUO", una squadra che non molla mai. Di fronte ad una sfida con una squadra che aveva gli stessi punti in classifica, serviva una prestazione di sacrificio
per il raggiungimento degli obbiettivi stagionali, e le ragazze tutte hanno dimostrato che con spirito di squadra, coesione e concentrazione si possono superare gli ostacoli.
Settimana in arrivo carica di impegni, recupero delle atlete, lavoro, concentrazione e convinzione per preparare la partita contro la testa del campionato.
Vi aspettiamo sabato prossimo 23/3/19 ore 21 a Pieve a Nievole contro il Montebianco a sostenere la LUCCHESE PALLAVOLO

TABELLINI: Farsetti 14 – Lazzarini Federica 13 – Risaliti 12 – Bartoli 10 - Lazzarini Francesca 7 – Pellegrini 4. Davini libero. A disposizione di Tognocchi , Della Maggiora – Grazzini – e Maionchi

FORZA RAGAZZE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  10 MARZO - 16:45
  SERIE D 9 MARZO 2019


SERIE D 9 Marzo 2019
CERT 2000 - LUCCHESE PALLAVOLO 2/3


Vittoria sofferta per la serie D Lucchese che si e' scontrata sul difficile campo del CERT 2000.
Le due squadre si sono affrontate in modo equilibrato nei primi due set, dove un CERT che non
lascia cadere un pallone e ben organizzato in difesa ha messo a dura prova le ragazze di Lucca,
vincendo il primo set 25/21 ma perdendo il secondo 25/23.
Nel terzo set un calo di concentrazione della Lucchese la fa uscire sconfitta 25/17.
Nel quarto set le ragazze di Tognocchi e Dossena reagiscono e sotto le loro direttive , colpiscono nel momento giusto
Sul 21 pari Risaliti entra al posto di Lazzarini Federica e con un grande muro porta la squadra 24/23, poi una buona battuta e la Lucchese chiude il set 25/23.
Tiebreak sul filo dell'alta tensione che vede le atlete di Lucca girare in svantaggio 8/5, ma appena girato,Tognocchi chiede tempo e dando carica e indicazioni alle ragazze la squadra cambia passo e porta a casa il set 15/12, ed anche una vittoria importante.

Concentrazione e impegno saranno l'imperativo per la settimana in attesa del prossimo sabato
dove alle 21 al Palaitis ci sara' l'incontro con il versilia.

Forza ragazze !!!!!
Tabellini
PELLEGRINI 20 - LAZZARINI FEDERICA 13 -FARSETTI 15 BIAGINI 6
LAZZARINI FRANCESCA 5 - BARTOLI 5 - RISALITI 2 - DAVINI 1
A disposizione degli allenatori Tognocchi e Dossena: Beani – Grazzini – Della Maggiora


  3 MARZO - 14:13
  SERIE D 2 marzo 2019


2 marzo 2019 serie D
LUCCHESE-ELSASPORT 1/3 (27-25 23-25 21-25 19-25)

SABATO AMARO!

Si e' conclusa con una sconfitta la sfida fra Lucchese Pallavolo contro Elsasport.
Una Lucchese poco incisiva nel primo set , che comunque riesce a recuperare
su un Elsasport che lotta su ogni palla, e vincere 27/25.
Nel secondo set però le ragazze di Lucca non mostrano un gioco deciso e fluido,
e non riescono ad imporre il passo gara che invece viene dettato dall' avversario, e
fa perdere le lucchesi 23/25.
Il terzo set entra Risaliti per Grazzini, ma la squadra non riesce a reagire e perde anche
questo parziale 21/25; stessa sorte per il quarto set che Elsasport si aggiudica per 25/19.

Ripartira' lunedì una settimana nuova, dove tenendo conto degli errori commessi le ragazze
dovranno ricaricarsi in vista del prossimo ostico impegno di campionato con il Cert 2000.
Visti i risultati delle altre sfide la classifica vede 4 squadre, fra cui la Lucchese, a 38 punti
a solo 2 lunghezze dalla vetta classifica.
Ripartiamo da qui !!!!
Forza ragazze c'e' ancora tanto da giocare!!!!

Tabellini: Pellegrini, Farsetti e Lazzarini federica14 - Bartoli e Risaliti 7 - Biagini 3 - Grazzini 3 - libero Davini - a disposizione del Coach Tognocchi: Beani – Della Maggiora - Lazzarini Francesca - Maionchi


  2 MARZO - 13:52
  UNDER 17: VITTORIA SULLA NOTTOLINI


UNDER 17: Nottolini Bianca - Lucchese: 1-3

Anche se non è stata la nostra miglior prestazione, usciamo dal Pala-Piaggia di Capannori con tre punti. Molti gli errori da parte delle nostre ragazze, davanti ad una Nottolini che, se pur giovane, non ha mancato di metterci in difficoltà, soprattutto nel secondo set che sono riuscite a condurre e vincere. A parte la parentesi del secondo set, l'incontro è sempre stato comunque in mano alle lucchesi, dimostratesi decisamente più concrete. Alla fine del match coach Olivieri:"...non abbiamo espresso un bel gioco, dobbiamo lavorare per colmare le lacune e concentrazione…".


  27 FEBBRAIO - 9:42
  SECONDA DIV.:BOTTINO PIENO CON LA ROBUR


Lucchese pallavolo-Fanball nuova robur:3-0(25-8/25-18/25-12)

Nella quarta giornata di campionato di seconda divisione, arriva l'ennesimo successo.
Si conclude infatti a favore delle ragazze di Bernieri il confronto contro le massesi guidate da coach Orsinger. Partita decisamente a senso unico, senza grossi patemi. Siamo così con un tabellino di marcia che ci vede con 3 partite vinte su 3 e il secondo posto in classifica a pari punteggio con Garfagnana. Brave ragazze, avanti così! Nella prossima giornata ,il gruppo sarà impegnato in trasferta Giovedì 7 Marzo alle 21:00 contro ASD Pieve united.


  25 FEBBRAIO - 8:55
  UNDER 15-> LUCCHESE-NOTTOLINI: 0-3


Lucchese - nottolini (0-3- 23-25/19-25/21-25)

Nonostante la sconfitta, buona la prima uscita per il nostro gruppo under 15 che ha tenuto testa a un Nottolini un po' più grintoso e concreto. Le nostre ragazze hanno dimostrato di poter competere a pieno in ogni set che, con pazienza, hanno portato avanti punto a punto per poi cedere solamente nelle fasi finali. Nonostante 3 assenze importanti (Michelucci,Torselli,Annarumma) e giocando con il secondo palleggiatore come opposto, siamo soddisfatti di questa prima di campionato e siamo convinti che arriverà presto anche la soddisfazione con un po' più di carattere. Brave comunque!


 

lucca volley
  Area Calendari   -   Area Amministratore   -   Area Documenti   -   Privacy   -   Cookie Edge - Siti Web Lucca